L’importanza del disegno infantile e la sua interpretazione

I bambini, specialmente se molto piccoli, tendono a lanciare dei segnali non verbali , che noi adulti tendiamo a trascurare e far passare in secondo piano, presi da mille attività e impegni quotidiani. Capita spesso, in consulenza, di sentir lamentare genitori sul comportamento del proprio figlio, sia a  casa che…

Continue reading

Disposofobia: un disturbo di cui nessuno parla

Esiste un disagio psichico che prende il nome di Disposofobia, ovvero l’incapacità a liberarsi di oggetti inutili, accumulandoli anche in spazi esigui. Esiste. Ma nessuno ne parla. Eppure in Italia sono diverse migliaia le persone affette da questo disturbo, anche se è difficile fare statistiche perché chi soffre di questo…

Continue reading

LA “SETTIMA INTELLIGENZA”: LA PERCEZIONE DI SE’

L’intelligenza è da sempre al centro di studi di Psicologia, Neuropsicologia, Neurobiologia. Uno degli studiosi più accreditati a riguardo è Howard Gardner , noto per la sua teoria delle intelligenze multiple secondo la quale esistono sette intelligenze diverse e relativamente indipendenti tra di loro. Eccole di seguito: Intelligenza linguistica usata…

Continue reading

STALKING: PERCHE’ LA LEGGE ATTUALE E’ INEFFICACE

Il fenomeno dello stalking è un problema grave e quotidiano: 1 italiano su 5 ne è vittima. Le donne sono più esposte degli uomini ai fenomeni di stalking. L’incidenza percentuale del numero di vittime di sesso femminile, infatti, oscilla tra il 77%, registrato negli anni 2011-2014, e il 74% del…

Continue reading

COME FAR VINCERE LE PAURE AI BAMBINI

Le paure nei bambini, così come gli interessi, variano in base all’età, all’ambiente, a ciò che sentono.

Esse inoltre, possono essere diffuse per contagio.

Il modo migliore per aiutare il bambino è il dialogo aperto, e poi il gioco e il racconto di storie.

Ci soffermeremo su queste e sul loro potere “terapeutico” nell’attenuare le paure infantili.

Continue reading

IL TRAINING AUTOGENO PER I BAMBINI

Con il termine “training” si intende un “allenamento” caratterizzato dall’apprendimento graduale di una serie di esercizi di concentrazione psichica passiva che eseguiti in modo costante e regolare, consentono di raggiungere la distensione concentrativa in sei settori, portando un mutamento spontaneo del:

1. Tono muscolare
2. Attività cardiovascolare
3. Ritmo cardiaco
4. Attività respiratoria,
5. Equilibrio neurovegetativo
6. Stato di coscienza

Continue reading