ANNUNCI DI LAVORO E CONCORSI PER PSICOLOGI/PSICOTERAPEUTI

OPERATORI PER PROGETTO DI SOSTEGNO E INCLUSIONE

LUOGO : ROMA

SCADENZA: 7 GIUGNO 2020

Ass. “Il Cenacolo” è associazione di promozione sociale in forte crescita nell’ambito dei Servizi Educativi e scolastici e nell’ambito del servizio sociale, operante su tutto il Comune di Roma, sta ricercando in questo momento 2 EDUCATORI/PSICOLOGI/ASSISTENTI SOCIALI da inserire in un progetto di supporto a ragazzi nello spettro dell’autismo.

Il progetto inizierà a breve quindi si richiede disponibilità immediata e interesse nel progetto. è molto gradita esperienza nel lavoro con gli adolescenti e la disabilità. La disponibilità richiesta sarà di 2 mezze giornate a settimana da fine Maggio circa a Luglio (per il diretto servizio con i ragazzi) più la disponibilità di partecipare a riunioni e il tempo necessario all’organizzazione delle attività e delle questioni burocratiche e organizzative. Ovviamente nel caso di collaborazione positiva gli operatori potranno essere inseriti anche in altri servizi. Si sottolinea che l’Associazione richiede ampia partecipazione e attivismo professionale e lettura approfondita del sito dell’Associazione (che vi consiglio di leggere prima dell’incontro).

 

Vai all’annuncio

PSICOLOGI DELL’EDUCAZIONE (BAMBINI DA 0 A 14 ANNI) (Gruppo di Funzione IV)

Zona di lavoro: Bruxelles, Lussemburgo
Scadenza: 1 Giugno 2020

Come GF IV potrai mettere in pratica le tue abilità nel campo della psicologia didattica in un asilo nido o in una struttura di doposcuola e contribuire alla preparazione di determinati documenti relativi a questa funzione.

Fornire consulenze nel campo della psicologia dell’educazione agli asili nido e/o doposcuola e contribuire a preparare alcuni dossier relativi a questa funzione.
Seguire da vicino il lavoro dei puericultori, del personale della scuola dell’infanzia e/o degli insegnanti/degli educatori al fine di offrire loro sostegno nelle attività pedagogiche.

Contribuire alla formazione permanente in materia pedagogica al fine di rafforzare la professionalità degli insegnanti e degli educatori.

Gestire la valutazione delle esigenze di formazione e l’attuazione/il miglioramento del piano di formazione e dell’organizzazione di azioni di formazione in materia di pedagogia.

Osservare e seguire lo sviluppo generale dei bambini al fine di garantire condizioni ottimali di benessere all’asilo nido e al doposcuola.

Informare i genitori, in occasione di riunioni organizzate a tal fine, in merito alle attività dei figlie intrattenere con loro rapporti all’insegna della fiducia e della cooperazione.

Agire in situazioni specifiche, su richiesta dei puericultori, del personale della scuola dell’infanzia e/o degli insegnanti/degli educatori, di un genitore o di propria iniziativa, per migliorare le condizioni e assicurare il benessere dei bambini.

 

Di cosa si tratta

Per candidarsi

 

 

e

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 






I commenti sono chiusi