IL BAMBINO PREMATURO: IMPLICAZIONI PSICOLOGICHE NEI GENITORI

La prematurità è una condizione complessa che ha iniziato ad essere un problema per la Sanità Pubblica, soprattutto nelle società industrializzate. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), si definisce bambino prematuro il bambino nato prima della 37° settimana di gestazione. Sono molteplici i fattori che possono determinare parti prematuri: •…

Continue reading

LA DELICATA FASE DELLO SVILUPPO PRENATALE

Lo sviluppo dell’infante ha inizio ancor prima della nascita. Gli studiosi a tal proposito pensano che il primo organo che si sviluppa, a livello prenatale, è il cervello, un organo molto complesso, con oltre  dieci miliardi di neuroni, i quali successivamente vanno a creare delle interconnessioni tra di loro e…

Continue reading

L’Autostima in età infantile

L’ autostima è un costrutto in continua evoluzione che si comincia a costruire fin dai primissimi anni di vita e rappresenta il valore che ogni soggetto attribuisce a se stesso, viene acquisito tramite le informazioni ricevute dall’esterno dalle persone frequentate abitualmente. È quindi facile comprendere che quando i genitori sostengono…

Continue reading

LE ORIGINI DELLA VERGOGNA NEI BAMBINI

La vergogna (dal latino verecùndia) è un’emozione che ha ricevuto particolare attenzione in psicologia dello sviluppo emotivo soprattutto da parte di Lewis, che ha dedicato a quest’esperienza emozionale numerose ricerche (Lewis 1992; 2000; Lewis, Alessandri e Sullivan 1992). Essa è l’esperienza di un Sé messo a nudo, inadeguato rispetto a…

Continue reading

Paure nei bambini:consigli pratici

Ad ogni bambino capita di avere qualche piccola paura, che la stragrande maggioranza delle volte è superata semplicemente con il passare del tempo. Dobbiamo infatti pensare che il modo di esperire la realtà del bambino è radicalmente differente da quelli propri delle età che seguono (Siegel, 2014) e che questo…

Continue reading

PLAY THERAPY: IL GIOCO COME TERAPIA

  Giocare è il linguaggio dei bambini…..i giochi sono le loro parole (G. Landreth)   Il gioco è importante per lo sviluppo in quanto contribuisce al benessere cognitivo, fisico, sociale ed emotivo dei bambini. Inoltre numerose ricerche hanno dimostrato che il gioco non solo promuove lo sviluppo neurologico, creando moltissime…

Continue reading